LAKHTA CENTER – PUBLIC SPACES

Se il concept del masterplan si ispira all’acqua e ai grandi iceberg che emergono dal mar Baltico, gli spazi interni del Lakhta Center ripercorrono il ciclo dell’energia.
Quest’entità invisibile è il motore di tutto: genera movimento, spinge un fluido a cambiare stato, evolve e si trasforma. L’acqua torna nelle forme degli ambienti pubblici, assumendo lo stato liquido nelle forme sinuose o ghiacciandosi in tratti geometrici e frastagliati.
Nel progetto il tema dell’energia viene declinato di volta in volta con la luce, l’interazione, le superfici vive.
Le linee esprimono movimento, velocità e dinamismo: una tensione verso il futuro che si coniuga necessariamente con la sperimentazione e l’innovazione tecnologica.
Dall’accostamento di due edifici scaturisce un “canyon naturale” che sviluppa lo spazio dell’atrio in alzato, come una galleria dalla dimensione urbana dominata dalla sfera del planetario.

_

Luogo: San Pietroburgo, Russia
Anno di realizzazione: in progress
Superficie: 70000 mq
Design Team: Maila Evangelista, Olsi Dani, Francesco Belvedere

LAKHTA CENTER MASTER PLAN - SAN PIETROBURGO
Works
ru0034-color
PRIVATE VILLA - SARDEGNA
Works
5. Villa_sardegna_color