FONDAZIONE EXCLUSIVA

Il “progetto” Fondazione Exclusiva nasce nel 2015 grazie a una semplice, ma meravigliosa intuizione e al lavoro di un gruppo di grande competenza supportato dall’ampia disponibilità di tanti compagni di viaggio. Penso al management della “community Exclusiva” e penso soprattutto alle tante aziende che, a vario titolo e con diverso impegno, hanno creduto che l’idea di dare vita a un luogo dove parlare, interagire e alimentare la creatività fosse un potenziale su cui investire per cambiare il modo di guardare al futuro e creare valore.
Come molti ricorderanno, fin dai primi passi di quest’avventura ho in molte occasioni usato la metafora dell’“acceleratore di particelle” per descrivere quel luogo del pensiero che oggi è Fondazione Exclusiva. Ovviamente il riferimento al sofisticato apparato del CERN di Ginevra è stata per me metafora calzante visto che il programma che avevo in mente avrebbe puntato a facilitare incontri tra liberi pensatori, sovrapposizioni esperienziali, intersezioni culturali e collisioni creative in grado di generare contenuti utili a fornire un nuovo punto di vista sul fare impresa; la cultura d’impresa che diventa impresa sociale a base culturale, un progetto sfidante e bellissimo. 

Ritornare a conferire un ruolo centrale alla parte umanistica del nostro lavoro, passando da un approccio “pre-fabbricato” del valore a un approccio “per-fabbricato” che tenga in posizione baricentrica l’individuo e non più una categoria di individui: questa è la chiave per cominciare a costruire un futuro meno incerto. 
Per quanto ci riguarda, considerando che nella community Exclusiva ci occupiamo di estetica, vorremmo fare la nostra parte contribuendo a facilitare una rivoluzione; una rivoluzione estetica ed etica anche dei rapporti umani, attivando utili connessioni creative tra la cultura d’impresa e l’impresa culturale.
Exclusiva è un luogo di creatività e abbiamo imparato che la creatività non è solo una qualità personale, ma un’esperienza collettiva e la bellezza non è un privilegio, ma un’urgenza che tutti dovremmo avere.

Fabio Mazzeo, Partner e Design Director di Exclusiva Design – Presidente Fondazione Exclusiva

www.fondazioneexclusiva.org